Martedì 19 Marzo 2019
REGISTER
Cantate Domino festeggia 10 anni. Il coro polifonico nato nella periferia, oggi è in tour nei luoghi più belli della Campania PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 7
ScarsoOttimo 
Scritto da Elena Petruccelli   
Martedì 29 Gennaio 2019 21:09

Casoria - Il coro polifonico 'Cantate Domino' festeggia dieci anni il 30 gennaio 2019. Il sogno di diffondere e far conoscere la bellezza della musica classica in tutta la regione, si è realizzato grazie alla nascita dell’associazione culturale musicale “Cantate Domino” nata il 29 settembre 2008, alla tenacia del M° Daniela Michela Di Monaco (Direttore e Presidente), diplomata in direzione corale ad Arezzo con direttori di fama internazionale e al M° Assunta Vilardi (Pianista e Direttore didattico). Il progetto nasce in un quartiere lontano dal centro, via Calvanese, dove sono pochi gli spazi e le opportunità di aggregazione per giovani e adulti. Qui i ragazzi hanno la possibilità di conoscere non solo le basi della musica classica, lirica e leggera, ma anche di imparare a suonare uno strumento o di approfondire le tecniche del canto. Grazie alla presenza di maestri esperti e qualificati i giovani hanno la possibilità di partecipare all’ammissione ai conservatori statali e non solo, essendo l’associazione iscritta all’ARCC e alla FENIARCO, si concretizza la possibilità di poter partecipare alle audizioni del Coro Giovanile Campano (ARCC) e alle audizioni del Coro Giovanile Italiano (Feniarco) progetti che rappresentano la coralità giovanile Campana e Italiana in prestigiosi ambiti Regionali, Nazionali ed Internazionali. Il Coro Polifonico di adulti  “Cantate Domino” è una vera e propria squadra di 25 professionisti e vanta concerti nelle più importanti basiliche di Napoli: Duomo, San Domenico Maggiore, Incoronata Madre del Buon Consiglio, Santa Lucia a Mare, Santa Caterina a Formiello e Santa Chiara. Ha partecipato anche ad eventi organizzati dal Complesso Monumentale di Santa Chiara, come 'La Notte dei Musei' e 'Capodanno al Museo'. Mentre in regione, negli ultimi anni, il coro si è esibito al Duomo di Salerno e di Amalfi e nella Cappella Palatina della Reggia di Caserta. Commenta il M° Daniela Michela Di Monaco: “Mi ritengo molto soddisfatta del lavoro svolto in questi anni grazie alla collaborazione di persone straordinarie. Il decennale ha avuto inizio con due meravigliosi concerti durante il periodo natalizio ad Airola (BN) e ad Acerra (NA) che ha visto coinvolti, oltre al Coro polifonico, il M° Aminta De Luca soprano di grande spessore, insignita nel 2001 del titolo nobiliare Dama di Merito della Real Casa d’Altavilla per il proficuo impegno artistico in campo sociale e il M° Vincenzo Laudiero flautista. Seguiranno tantissimi altri eventi e concerti che si concluderanno a Caserta nella Cappella Palatina della Reggia il 29 settembre 2019 con una messa solenne alle ore 11.00, come ringraziamento per questi anni trascorsi, ricchi di iniziative e soddisfazioni".