Giovedì 27 Giugno 2019
REGISTER
Cala il sipario su Durante Natale Festival 2018 PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Scritto da Antonio Parrella   
Martedì 08 Gennaio 2019 18:57

Frattamaggiore, cala sipario sul Durante Natale Festival 2018

di Antonio Parrella

FRATTAMAGGIORE. Bilancio assai positivo per il “Durante Natale Festival” che, sotto la direzione artistica del maestro Giuseppe Monetti, ha concluso il suo folto cartellone di appuntamenti al teatro De Rosa con il gran concerto della band “Il Battito. La performance musicale, ad ingresso gratuito, ha vissuto anche una imprevista e bella sorpresa: l’accenno, da parte dell’eclettico presentatore Gabriele Blair, di un sempreverde classico internazionale, quella splendida “My Way” resa celebre nel mondo dalla calda e suggestiva voce di Frank Sinatra, che il pubblico ha lungamente applaudito. All’inizio del concerto tanta soddisfazione per l’ottima riuscita dell’intera programmazione è stata espressa dal sindaco Marco Antonio Del Prete, che dal palco del noto teatro frattese ha già annunciato novità importanti per la prossima edizione l’edizione 2019. Dunque la pregiata iniziativa varcherà non solo i confini italiani, ma anche quelli internazionali con un vero e proprio festival. E, alla presenza della fascia tricolore e del consigliere comunale Pasquale Aveta, il foltissimo pubblico presente ha dimostrato tutto il suo gradimento per la serata con ripetuti applausi. In sala anche l’attore Umberto Del Prete, frattese doc, recentemente alla ribalta anche sulle reti di mamma Rai nella fiction “L’amica geniale”, per un momento di spettacolo che è stato il degno epilogo di una serie di eventi divertenti e gioiosi, che hanno accompagnato i cittadini di Frattamaggiore e del circondario durante il periodo delle festività natalizie. A calcare la scena nell’epilogo del Durante Natale festival, oltre gruppo de “Il Battito”, anche alcuni talenti dell’Orchestra Giovanile Orpheus, diretti dal maestro Luigi Fichera, che hanno movimentato il palco anche dal punto di vista delle melodie e dei brani proposti. In chiusura, intervistati dal conduttore Blair, alcuni protagonisti si sono espressi su quanto accaduto sul palco. Roberto Battiloro, batterista de “Il Battito”, accompagnato da Fabio Cammarota al basso, Amedeo Cammarota alla chitarra, Joele Costagliola al pianoforte e dal soprano Miriam De Bari, ha etichettato l’evento come una serata meravigliosa, soprattutto per i talenti giovani esibitisi, augurando loro un futuro gioioso. “Davvero una bellissima esperienza - ha sottolineato il musicista - con tanto divertimento e tantissimo pubblico”. Gli ha fatto eco il direttore artistico Giuseppe Monetti, che ha commentato: “Sono contentissimo dello svolgimento e della riuscita di questa manifestazione, ma soprattutto sono grato alle persone dal grande cuore intervenute, che sanno ascoltare attentamente ed apprezzare la buona musica”. A conclusione della serata è intervenuto anche il dottor Pasquale Chiacchio, presidente dell’associazione Gestori Scommesse Italia e sponsor della kermesse. Da annotare che la manifestazione è stata brillantemente realizzata grazie alla sua generosa disponibilità e del dottor Pasquale Turco dell’emittente televisiva Caprievent. “Siamo particolarmente soddisfatti di aver dato il nostro sostegno - ha spiegato Chiacchio - affinché questo evento potesse realizzarsi ed i giovani potessero avere lo spazio e le opportunità che meritano: lo abbiamo fatto e lo facciamo sempre con estremo piacere”. Si segnala anche il gesto del giovanissimo musicista Daniele Esposito, uno dei componenti dell’orchestra “Orpheus”, il quale ha scritto appositamente per l’occasione un brano dedicato al presentatore Gabriele Blair, al quale ha consegnato lo spartito, trascritto dal maestro Monetti, in una preziosa cornice-ricordo. Infine, sono stati consegnati dal primo cittadino, alcuni attestati all’Orchestra Giovanile Orpheus, quale riconoscimento di stima per aver contribuito alla buona riuscita della manifestazione grazie al concerto da loro tenuto nella scorsa data del 29 dicembre 2018. La serata, impreziosita dalla collaborazione dei modelli e delle fotomodelle dell’Agenzia Free Style di Pietro Bellaiuto, è stata realizzata a cura dell’amministrazione comunale e finanziata dalla Regione Campania, mentre l’organizzazione degli eventi è stata affidata alla società Caprievent. La comunicazione è stata curata dalla consolidata professionalità della “F.K. Mediaservice”.

 

 

Ultimo aggiornamento Martedì 08 Gennaio 2019 19:11