Venerdì 14 Dicembre 2018
REGISTER
Pozzuoli, al via il convegno “Il Cuore a nord di Napoli” PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Scritto da Antonio Parrella   
Venerdì 30 Novembre 2018 11:22

Pozzuoli, al via il convegno “Il Cuore a nord di Napoli”

Nel corso delle due giorni, in programma venerdì 30 novembre e sabato 1 dicembre, prossimi sarà presentato un innovativo sistema di telemedicina per i pazienti scompensati

di Antonio Parrella

POZZUOLI. Semaforo verde per la 12esima edizione dell’importante happening medico “Il cuore a nord di Napoli”, messo a punto dalle cardiologie di Pozzuoli, Frattamaggiore, Giugliano e Ischia. La kermesse sanitaria si svolgerà venerdì 30 novembre e sabato 1 dicembre, presso l’Hotel Gli Dei in via Coste d’ Agnano. Dunque in campo la cardiologia campana con questo appuntamento che, nel corso degli anni, si è consolidato e sempre più qualificato, grazie alla qualità delle relazioni degli specialisti partecipanti e per la ricchezza degli interventi previsti dal programma. Alla passata edizione aderirono circa 320 cardiologi, provenienti da ogni parte della Regione. Nel corso delle due giornate saranno ora presentati i risultati delle attività dei reparti dell’ASL Napoli 2 Nord, diretta da Antonio d’Amore, i nuovi protocolli terapeutici attuati dai cardiologi e le tecnologie, che saranno implementate nel corso dei prossimi mesi. Inoltre l’incontro servirà per la presentazione alla comunità scientifica del sistema di telemedicina, che sta per prendere il via presso l’Azienda Sanitaria. Su un gruppo di 30 pazienti, affetti da scompenso cardiaco, sarà sperimentato un sistema di monitoraggio a distanza, così da permettere al medico di poter valutare la condizione del paziente anche da postazione remota e di poter mettere a punto la terapia più idonea con immediatezza, evitando così ricoveri impropri. Questa tecnologia garantisce una gestione tempestiva del paziente e una migliore qualità della vita a quanti convivono col problema dello scompenso cardiaco.