Mercoledì 15 Agosto 2018
REGISTER
Frattamaggiore, l'ex sindaco pidiessino Francesco Russo candidato al Senato PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Scritto da Lino Turco   
Lunedì 29 Gennaio 2018 12:58

FRATTAMAGGIORE. L'ex primo cittadino frattese Francesco Russo, esponente del Pd, scende in campo per le elezioni politiche. Dunque il partito di Renzi punta sull'esperienza amministrativa e sulla professionalità di medico-geriatra di Russo, che ha amministrato per 10 anni consecutivi la città a nord di Napoli. "Ho accettato con entusiasmo la candidatura al Senato della Repubblica - spiega Russo - per tornare a dare un contributo alla mia comunità e all'intero territorio". Il collegio elettorale uninominale comprende i comuni di Frattamaggiore, Afragola, Caivano, Cardito, Casalnuovo, Crispano, Frattaminore, Arzano, Brusciano, Casavatore, Casoria, Castello di Cisterna, Grumo Nevano, Marigliano, Mariglianella, Pomigliano d'Arco, San Vitaliano, Scisciano e Volla. "La mia candidatura - sottolinea l'ex sindaco - è il risultato di un impegno politico ventennale, che mi ha visto sempre nello stesso schieramento ed è la dimostrazione che il Pd, in questi territori, ha deciso di investire nelle persone che vivono gli stessi problemi e che hanno le stesse aspirazioni dei cittadini a cui si chiede il voto. Nel corso di questi anni ho sempre rispettato le decisioni del mio partito, anche quando sono andate contro la mia volontà di rappresentare questi territori in enti sovra comunali. Ed ora - aggiunge l'ex fascia tricolore - con la stessa coerenza, sono già impegnato in questa sfida che mi vedrà in campo insieme ai tanti rappresentanti del centrosinistra dell'area a nord-est di Napoli a combattere le spinte populiste e di destra in una campagna elettorale difficile, nel corso della quale è necessario parlare di problemi e programmi e non fare promesse irrealizzabili".