Domenica 24 Settembre 2017
REGISTER
Bagnanti salvano un delfino che rischiava di arenarsi PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 
Scritto da Elena Petruccelli   
Giovedì 31 Agosto 2017 21:54
Vieste - Bagnanti salvano un cucciolo di delfino. Sarà difficile dimenticare questa giornata, soprattutto per i più piccoli. Un incontro magico con un cucciolo di delfino che all'unanimità è stato battezzato Flipper. 
 
Una mattina come le altre fino all'incredibile avvistamento. Sono alcuni bambini che per primi si accorgono del cucciolo, che aveva oltrepassato le barriere frangiflutti e stava per avvicinarsi alla spiaggia. Subito vengono allertati i genitori per cercare di salvare il delfino. Infatti l'impatto con la sabbia sarebbe stato pericoloso, ad alto rischio disidratazione. Ad un certo punto però il piccolo, ormai disorientato, non riusciva più a prendere il largo. Così alcuni papà hanno instradato il cucciolo al di là della barriera, accompagnandolo e con dolci coccole, alla fine sono riusciti a fargli oltrepassare il confine. Un pò di tristezza, come per un amico che deve partire, ma presto una sorpresa. Dopo circa trenta minuti Flipper ritorna, più allegro che mai. Da qui si scatena l'entusiasmo dei bambini, felici, che corrono a salutarlo.  
 
Commenta Giuseppina, una giovane mamma che ha assistito alla scena:  <<L'incontro con il cucciolo di delfino è stato bellissimo, i bambini erano felicissimi>>. Ancora una volta il delfino si avvicina troppo alla riva, così accompagnato di nuovo dai suoi nuovi amici verso la strada di casa, si allontana in alto mare saltando e regalando una fotografia dell'estate che nessuno riuscirà più facilmente a dimenticare. Questa volta Flipper non è più tornato, probabilmente ha ritrovato la sua famiglia e i suoi amici.  
 
 
 
21106644_10208274677544884_7947321046711728810_n.jpg
Ultimo aggiornamento Giovedì 31 Agosto 2017 22:12