Giovedì 23 Novembre 2017
REGISTER
Carenza idrica: scoppia la protesta a Formia PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 
Scritto da Elena Petruccelli   
Mercoledì 30 Agosto 2017 22:03

Blocchi stradali al grido di 'Acqua', scoppia la protesta a Formia. Intorno alle 18.00, circa trecento manifestanti hanno occupato il centro cittadino e la Litoranea all'altezza della rotonda per il porto Vespucci. Una carenza idrica iniziata lo scorso mese di maggio, che altalena il flusso di acqua in diversi quartieri. La maggior parte testimonia il blocco dei rubinetti dalle 16.00 fino alla mattina del giorno successivo, ma in alcune vie e piazze come a San Giovanni, l'acqua è assente da quattro giorni. A manifestare davanti ai porticati del municipio ci sono soprattutto famiglie, genitori a seguito di bambini piccoli e passeggini, alcuni mostrando i loro bambini di pochi mesi, scherzando commentano: <<E' la loro prima manifestazione. Siamo qui soprattutto per loro, perché questa situazione è diventata insostenibile>>.

 

Una protesta spontanea, lanciata con un passaparola sui social. Piazza Vittoria resterà teatro della rivendicazione, fino alle 20.00, quando il corteo si spezzerà tra le strade cittadine. Commenta un'anziana coppia: <<Siamo penalizzati a Formia centro, l'acqua invece c'è a Castellonorato e perfino a Santa Maria dove la maggior parte delle abitazioni ha allacci abusivi. Ci chiediamo il perché di queste situazioni>>.

 

 

 

 

 

20170830_191900.jpg

Ultimo aggiornamento Mercoledì 30 Agosto 2017 22:20