Giovedì 23 Novembre 2017
REGISTER
Festa patronale a Pascarola: i festeggiamenti. PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Scritto da redazione   
Giovedì 13 Luglio 2017 15:54
Anche quest'anno si è svolta con serenità e gioia la festa patronale a PASCAROLA di Caivano (NA) in onore della Madonna del Buon Consiglio e di Sant'Antonio di Padova. Una tradizione che conserva le sue radici cristiane nella comunità parrocchiale di San Giorgio M. in Pascarola e che resta un'occasione di incontro, condivisione e gioia per i cittadini della comunità. Dall'08 all'11 luglio si sono svolti momenti di preghiera e di festa che hanno visto coinvolti un pó tutti. La processione religiosa, molto sentita, con la statua di sant'Antonio di Padova e dell'immagine della Vergine Maria, invocata con il titolo del Buon Consiglio, ha avuto un particolare posto privilegiato nel cuore dei fedeli. Anche il sindaco di Caivano, il dottor Simone Monopoli, accompagnato dai consiglieri Giuseppe Mellone, Teresa Fusco e Carmine Peluso, hanno omaggiato con la loro presenza questo momento di fede. Era presente anche Il nuovo comandante dei Vigili Urbani di Caivano, il tenente Carmine Angelino.
 
Il nuovo parroco della comunità, don Salvatore Verde, accompagnato da due consacrate dell'Ordo Virginum della diocesi di Aversa, suor Gianna Guarino e suor Antonella Duilio e dalla neo consacrata delle Paoline, della comunità parrocchiale di Pascarola , Susy Fera, ha guidato con la preghiera e i canti il momento religioso della festa. A conclusione si è celebrata la Santa Messa nel cortile della Parrocchia alla presenza di tutta la comunità e delle istituzioni civili. 
I festeggiamenti patronali sono stati poi contornati da manifestazioni canore e di spettacoli di piazza. Oltre la sagra culinaria, organizzata dall'Azione Cattolica della Parrocchia, alla vendita all'asta dei doni offerti al Santo e da manifestazioni di spettacoli teatrali, a chiudere la festa è stato lo spettacolo canoro di uno dei cantanti melodici napoletani più quotati del momento e cioè Franco Riccardi. 

Il parroco don Salvatore Verde ha ringraziato tutti coloro che hanno collaborato e partecipato a questo momento. Particolarmente ha ringraziato il Sindaco, i Consiglieri comunali, il Comandante dei Vigili di Caivano, il Comandante Gallo, dei carabinieri della stazione di Caivano - che ha disposto un servizio di Ordine pubblico molto prezioso-  il comitato festa patronale e gli accollatori del Santo e della Madonna del Buon Consiglio.
A tutti i cittadini va la sua riconoscenza per lo spirito di fede con cui hanno testimoniato la loro devozione a sant'Antonio e alla Vergine Maria. 
 
 
19905252_1768822049801315_4822301845861485093_n.jpg