Sabato 21 Ottobre 2017
REGISTER
Riccardi Filcams Cgil illustra le novità per gli addetti alla mensa scolastica PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 
Scritto da Micio Fausto   
Domenica 05 Marzo 2017 14:48

Torre Annunziata-Buone notizie per le lavoratrici e i lavoratori addetti alla refezione scolastica presso le scuole del Comune di Torre Annunziata, a seguito delle azioni legali avviate dalla Filcams Cgil per rivendicare le mancate retribuzioni relative ai mesi di; aprile , maggio e giugno 2016 e gli emolumenti dovuti , che La Società Quadrelle 2001 non aveva erogato alle maestranze, la stessa società per evitare azioni giudiziarie ha chiesto al Comune il pagamento diretto delle spettanze dovute ai lavoratori il tutto ai sensi dell'ex art. 5 DPR 207/2010 sostituito dall'art. N.30 comma 6 D.Lgs 50/2016. ,inoltre fa sapere che avendo fatto ricorso al tar per la gara di appalto , qualunque sia l'esito del ricorso provvederà anche al pagamento del tfr ,così come sottoscritto nel verbale di incontro tenutosi il 2 marzo 2017 nella Sede sindacale della Filcams Cgil .

Per quanto riguarda l 'inizio del nuovo appalto di refezione scolastica , fa sapere Riccardi Luigi della organizzazione sindacale Filcams Cgil , ci sono giunte notizie che L 'Aggiudicazione della gara a fronte dei ricorsi al tar sia stata confermata alla Global Service , pertanto se così fosse ,attendiamo nota ufficiale del Comune per poter far richiesta del previsto cambio di appalto nel rispetto del contratto collettivo nazionale di lavoro e in ottemperanza al nuovo codice degli appalti .
Ci auguriamo che il tutto venga risolto nella prossima settimana , visto che già c'è stato un ritardo enorme di di 5/6 mesi per l'inizio del servizio di refezione.
In conclusione speriamo che ciò che è accaduto in questo appalto , non si ripeti più ,poiché tali conseguenze hanno recato disagio alle tante famiglie e ai lavoratori.